09/06/2013 - PanSTARRS e la Lemmon

Claudio Prà Dom, 09/06/2013 - 02:00

La PanSTARRS, al binocolone 28x110, è risultata molto meno interessante di soli due giorni fa.

Infatti entrambe le code si sono sensibilmente indebolite e sono risultate visibili con moltissima difficoltà. La chioma è deboluccia, appena più marcata verso l'interno.
Ormai in visuale è davvero una cometina.

La Lemmon è più luminosa della PanSTARRS ma si è indebolita in sole 48 ore.
Nel binocolo 10x50, dove due giorni fa risultava ben rilevabile, l'ho vista a malapena. Con il tele da 15 cm. si è mostrata piuttosto condensata, con visibile il falso nucleo stellare e un accenno di coda cortissima, praticamente una minima estensione della chioma."